Anna Finocchiaro incontra gli avatar di Second Life

finocchiaro2

Anna Finocchiaro davanti alla platea degli avatar in Second Life

(articolo pubblicato originariamente sul social network 40xPatti)

L’altro importante evento che ho avuto modo di organizzare in Second Life e’ stato l’incontro di un politico con gli avatar di Second Life; il primo politico italiano in assoluto che accetta un invito a venire in Second Life per rispondere alle domande degli avatar, Anna Finocchiaro. Ad essere esatti, Anna Finocchiaro non e’ il primo politico italiano in assoluto ad entrare in Second Life; lo scorso anno, nel mese di Luglio, qualche giorno prima della venuta di Tano Grasso in Second Life (vedi tra i post precedenti), Antonio Di Pietro, che ha acquistato in SL, per Italia dei Valori, la sim di Neverland, aveva gia’ fatto il suo primo ingresso in Second Life.
Ma a differenza di Di Pietro che e’ venuto in Second Life di sua spontanea iniziativa, la venuta in SL di Anna Finocchiaro costituisce comunque una novita’ assoluta per la politica italiana poiche’, come si e’ detto, e’ il primo politico che accetta un invito ad entrare in SL per sottoporsi alle domande degli avatar.

L’incontro si e’ svolto, giovedi 10 Aprile 2008, intorno alle 23 nella sim Italianieuropei, in Second Life, a Catania, in Real Life.

l'avatar di Anna Finocchiaro in Second Life

l’avatar di Anna Finocchiaro in Second Life

L’evento e’ stato comunque reso possibile grazie ad un eccezionale lavoro di squadra che ha visti impegnati diversi gruppi: “Italia e Italiani in Second Life” e “Sicilia e Siciliani in Second Life” da me fondati (ho inseguito la senatrice per qualche settimana prima di ottenere la sua disponibilita’), “ITALIAN ZONE” di Roberta Greenfield (Roberta e’ stato l’elemento chiave per raccordare e mettere insieme tutti i componenti della squadra che hanno preparato l’incontro) e “Sicilians” di Joey Dhara (Joey si e’ occupato dei problemi di sicurezza, garantendo il sereno svolgimento dell’incontro – anche se non e’ stato necessario ricorrervi visto l’irreprensibile comportamento degli avatar che, pur avendo atteso per circa un’ora l’arrivo della senatrice, hanno partecipato con entusiasmo all’incontro) con il contributo speciale di Mae Jun (che per conto dell’associazione Italianieuropei gestisce la sim dove si e’ tenuto l’incontro dandone la disponibilita’), Groncon Emoto (che gestisce la sim ufficiale della regione Toscana in Second Life e che ha realizzato l’avatar della senatrice Finocchiaro), Ginevra Lancaster (l’emergente stilista di Second Life che ha vestito la senatrice), Beppe Carter (che ha realizzato il filmato dell’evento) e Viviana Santanello che cura il blog di Anna Finocchiaro su MySpace.

A coloro che vogliono vedere cosa e’ avvenuto la sera del 10 Aprile proponiamo una videoregistrazione dell’evento perfettamente fruibile anche se non priva di qualche imperfezione.

Annunci

Una risposta a “Anna Finocchiaro incontra gli avatar di Second Life

  1. l’annuncio dell’evento su Augmented Advertising, il commento di Giovanni Boccia Artieri su I Media-mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...